Interpretare Egon Schiele

Per me Venezia è Materia: acqua, vetro, marmo, stucchi, legno. La Materia Venezia è la matrice dell’ispirazione.

Il processo creativo assume una nuova vocazione: fondere tecniche e materiali in un lungo e mai finito percorso personale espressivo.

Prendono forma grandi soggetti a mosaico che emergono da un fondo di pastellone (intonaco) veneziano realizzato con prodotti naturali come vuole la tradizione degli stucchi marmorini. 

Ispirato a "Selbstbildnis" di Egon Schiele: pannello ligneo 100x60 cm realizzato con pasta vitrea, 15 colori differenti e stucco naturale a base di polvere di marmo (nero ebano e rosa corallo) e calce idraulica.

La "Donna inginocchiata con abito rosso e arancio" , sempre di Egon Schiele: pannello ligneo 100x70 cm realizzato in pasta vitrea e stucco naturale a base di polvere di marmo e calce idraulica.

(Auto)Ritratto di donna.  50x160 cm. Ispirato alla sua opera, realizzato alla mia maniera: tessere in pasta vitrea e intonaco di polveri di marmo. Opera realizzata per The Venice Glass Week 2018.

Maestro Egon, grazie per la lezione: occorre sempre mettere la nostra emozione in quello che facciamo.

Posted on 14/06/2018 Portfolio 0 889

Leave a CommentLeave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Categorie del blog

Ultimi commenti

Nessun commeto

Ricerca nel blog

Visti di recente

Nessun prodotto

Menu